DLGS 231/01 – Responsabilità amministrativa delle società e modelli di gestione.

Il Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231, recante la “Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica, a norma dell’art. 11 della legge 29 settembre 2000, n. 300” ha introdotto per la prima volta nel nostro ordinamento la responsabilità in sede penale degli enti, che si aggiunge a quella della persona fisica che ha realizzato materialmente il fatto illecito, a “vantaggio dell’organizzazione”, o anche solamente “nell’interesse dell’organizzazione”, senza che ne sia ancora derivato necessariamente un vantaggio concreto.

Attraverso la sua  rete di consulenti il  GRUPPO LEN sostiene società ed enti che vogliono dotarsi di un modello organizzativo 231 offrendo i seguenti servizi:

  • analisi della struttura organizzativa aziendale per l’identificazione e valutazione dei rischi e dei possibili interventi migliorativi;
  • assistenza nella fase di start-up progettuale e predisposizione del Modello 231 e del Codice etico, in base ai risultati ottenuti nella fase di audit;
  • formazione del personale per garantire la corretta comprensione e applicazione del modello;
  • monitoraggio dei risultati e aggiornamento del modello in base al mutare delle relative norme o delle necessità aziendali;
  • attività di assistenza nell’attuazione del Modello e supporto nel funzionamento dell’Organismo di Vigilanza

Il Gruppo Len è vicino alle aziende e le aggiorna sulle opportunità e agevolazioni in ambito sicurezza e formazione obbligatoria

I Consulenti del Gruppo Len analizzano le opportunità e le agevolazioni in ambito sicurezza, che lo Stato mette a disposizione delle aziende, le  assistono e le supportano anche nell’accesso al “Bando ISI INAIL 2013 – Incentivi Sicurezza”.

L’Inail finanzia in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.

Bando ISI INAIL 2013 – Incentivi Sicurezza

L’INAIL ha presentato e pubblicato il nuovo bando ISI Inail 2013 finanziamenti alle imprese come Attività promozionali della cultura e delle azioni di prevenzione.
Questo bando, come quelli degli anni scorsi, vuole agevolare le aziende per:
  • progetti di investimento;
  • l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
  • la sostituzione o l’adeguamento di attrezzature di lavoro messe in servizio anteriormente al 21 settembre 1996, non a norma;

Len è in grado di analizzare e progettare la sicurezza per la tua azienda.