- Autore: Marilena Failla
DLGS 231/01 – Responsabilità amministrativa delle società e modelli di gestione.

Il Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231, recante la “Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica, a norma dell’art. 11 della legge 29 settembre 2000, n. 300” ha introdotto per la prima volta nel nostro ordinamento la responsabilità in sede penale degli enti, che si aggiunge a quella della persona fisica che ha realizzato materialmente il fatto illecito, a “vantaggio dell’organizzazione”, o anche solamente “nell’interesse dell’organizzazione”, senza che ne sia ancora derivato necessariamente un vantaggio concreto.

Attraverso la sua  rete di consulenti il  GRUPPO LEN sostiene società ed enti che vogliono dotarsi di un modello organizzativo 231 offrendo i seguenti servizi:

  • analisi della struttura organizzativa aziendale per l’identificazione e valutazione dei rischi e dei possibili interventi migliorativi;
  • assistenza nella fase di start-up progettuale e predisposizione del Modello 231 e del Codice etico, in base ai risultati ottenuti nella fase di audit;
  • formazione del personale per garantire la corretta comprensione e applicazione del modello;
  • monitoraggio dei risultati e aggiornamento del modello in base al mutare delle relative norme o delle necessità aziendali;
  • attività di assistenza nell’attuazione del Modello e supporto nel funzionamento dell’Organismo di Vigilanza